Home Home Indietro? Neanche per prendere la rincorsa!

Indietro? Neanche per prendere la rincorsa!

9 ottobre 2013

Nel ricordo di un grande uomo, nel 46° anniversario della sua uccisione, un rivoluzionario che ha speso la vita per la causa dei suoi simili.

“Siate sempre capaci di sentire nel più profondo di voi stessi ogni ingiustizia commessa contro chiunque in qualsiasi parte del mondo: è la qualità più bella di un rivoluzionario.” (da Scritti, discorsi e diari di guerriglia, 1959-1967)

 

che2013