Home Home Boom di voucher e crollo assunzioni stabili, Della Croce (FGCI): Poletti si...

Boom di voucher e crollo assunzioni stabili, Della Croce (FGCI): Poletti si dimetta per manifesto fallimento

poletti

Come di consueto sono arrivati i dati dell’INPS sull’occupazione e, come ampiamente prevedibile, si confermano il boom delle retribuzioni a voucher e il crollo delle assunzioni stabili. – Lo dichiara Francesco Valerio della Croce, Segretario nazionale della FGCI – Oltre 120 milioni di voucher venduti nei primi 10 mesi del 2016 – continua il Segretario della FGCI – e una riduzione di oltre il 30% delle assunzioni stabili rispetto al 2015 sono una fotografia di un’Italia precaria, senza tutele, senza lavoro e senza futuro, specie per i giovani.
La Federazione Giovanile Comunista Italiana – conclude Della Croce – chiede le dimissioni del ministro Giuliano Poletti, artefice delle riforme che hanno ulteriormente peggiorato la situazione del mondo del lavoro, come dimostrano i dati rilevati dall’INPS.