cartelli-campagna-fgci-banche-2

20 miliardi in regalo alle banche, solo voucher invece per i giovani italiani. – Inizia così la denuncia di Francesco  Valerio della Croce, Segretario nazionale della Federazione Giovanile Comunista Italiana – Mentre le scuole cadono a pezzi, – continua Della Croce – la precarietà e il lavoro nero dilagano, i giovani sono costretti a “togliersi dai piedi” perchè non meritano le stesse tutele e attenzioni delle banche, il governo prevede un aggravio del debito di ben 20 miliardi di euro, non per nazionalizzare MPS ma per sperperare ancora denaro pubblico in favore di una gestione negativa della banca. Quella cifra – incalza il Segretario della FGCI – sarebbe ampiamente sufficiente a finanziare la riduzione dell’età pensionabile, come chiede la FGCI, per dare riposo a chi ha lavorato una vita e permettere a tantissimi giovani di lavorare. Il governo – prosegue Della Croce – preferisce indebitare il Paese, in barba all’equilibrio di bilancio usato sempre come una clava quando si tratta di cancellare i diritti, per fare un regalo di Natale alle banche. E’ uno scandalo. Per questo motivo la FGCI lancia la campagna nazionale “Valgo più di una banca”, in cui i giovani della FGCI ci mettono la faccia per denunciare questo incredibile regalo pubblico alle banche, sottratto ai bisogno delle giovani generazioni.

cartelli-campagna-fgci-banche-5

cartelli-campagna-fgci-banche-4

cartelli-campagna-fgci-banche-3

cartelli-campagna-fgci-banche-1

Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+Email this to someone
, , , ,
Similar Posts
Latest Posts from CòmInfo

Lascia un commento