Aderire alle mobilitazioni nella Giornata internazionale contro la violenza sulle donne significa credere in una società più giusta. Una possibilità che passa attraverso il riscatto di tutte e tutti. Di questo processo di cambiamento, le donne non possono che essere protagoniste.

Accanto a chi subisce ingiustizie, perchè l’indifferenza rimane dei deboli e non ci apparterrà mai.

 

di Marta Marando, Segreteria nazionale FGCI

Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+Email this to someone
, , ,
Similar Posts
Latest Posts from CòmInfo

Lascia un commento