Home in evidenza 6 GIORNI PER MORIRE

6 GIORNI PER MORIRE

La FGCI condanna l’ennesima morte sul lavoro avvenuta a Marina di Massa in una cava di marmo: 6 giorni di contratto, ne sono bastati meno per rimanere ucciso. Questa strage continua, della quale il governo non ha nessun interesse a parlare, è ormai pane quotidiano. La FGCI esprime solidarietà alla famiglia e ai colleghi dell’operaio, che hanno subito scioperato per protesta. La giovanile comunista è e sarà sempre dalla parte dei lavoratori, contro sfruttamento e condizioni lavorative inadeguate.

 

di Dennis Vincent Klapwijk, Resp. Nazionale Lavoro FGCI
FONTI