Home Home Che mangino Brioches!

Che mangino Brioches!

Tutti conoscono la “leggenda” della regina di Francia Maria Antonietta, che al discorso “il popolo ha fame ma non ha pane” avrebbe risposto “che mangino le brioches”. In tutti i documentari, libri e articoli che riportano questo fatto, esso viene ricordato sempre con la somma volontà di svergognare la sovrana di Francia per la sua superficialità e carognaggine. Degna della sovrana di Francia pare la scelta di Electrolux Conegliano: se gli operai rischiano di stare male per il troppo caldo e chiedono pause di alcuni minuti per sopravvivere, l’azienda propone una fetta di anguria a testa per i lavoratori in pausa pranzo. Farebbe ridere se non fosse la solita bestialità che stiamo ormai vedendo continuamente nel mondo dei diritti dei lavoratori. Magari al saldo della tredicesima i dirigenti Electrolux proporranno un panettone al posto dello stipendio. Battutacce a parte, stupenda e da valorizzare la reazione degli operai: sciopero spontaneo e pause autogestite. La FGCI si schiera al loro fianco, e plaude alla volontà di reagire ai soprusi dei lavoratori Electrolux.
Non un passo indietro.

di Dennis Vincent Klapwijk, Resp. Nazionale Lavoro FGCI

 

FONTI

https://www.ilfattoquotidiano.it/2018/07/31/electrolux-i-lavoratori-chiedono-pause-in-piu-per-il-troppo-caldo-lazienda-mette-a-disposizione-fette-danguria/4529323/amp/