Home in evidenza SOLIDARIETÀ AI COMPAGNI DI USB: IL SINDACALISMO CONFLITTUALE FA PAURA AI PADRONI...

SOLIDARIETÀ AI COMPAGNI DI USB: IL SINDACALISMO CONFLITTUALE FA PAURA AI PADRONI E AI LORO SERVI

di FGCI

La Federazione Giovanile Comunista Italiana esprime solidarietà e vicinanza politica ai compagni dell’USB di Viterbo, che hanno visto la loro sede coperta da uno striscione intimidatorio fascista lasciato nella notte tra venerdì e sabato.

http://www.usb.it/index.php?id=1132&tx_ttnews[tt_news]=106062&cHash=6751cb560d

Chiara la firma dell’organizzazione fascista, la quale ha spesso mostrato simpatie per l’attuale ministro dell’Interno. I fascisti non sono nemmeno capaci di mantenere la maschera che si creano, ovvero “siamo dalla parte del popolo”: attaccano chi difende le fasce popolari più deboli, il più grande sindacato di base in Italia, senza vergognarsi. La verità è che sono solo dalla parte dei padroni e dei poteri forti.
La solidarietà ai compagni è dovuta, ma sappiamo benissimo che nessun compagno si lascia intimidire.
I compagni usbini comunque ci troveranno sempre al loro fianco, sia nelle lotte sindacali che politiche, antifascismo compreso.